Estate ragazzi: Vaticano, la ricerca della felicità passa anche dallo sport

0
24
estate, ragazzi, piscina

Estate ragazzi: a luglio l’oratorio in Vaticano

Giochi, laboratori, spettacoli. E ancora giornate a tema, piscina, tennis e varie attività sportive tra l’Aula Paolo VI, i Giardini Vaticani ed altri spazi dedicati e attrezzati. È l’Estate Ragazzi, promossa dal Governatorato della Città del Vaticano, e organizzata dai Salesiani di Don Bosco insieme all’associazione “Tutti in una festa”, che prenderà il via il prossimo 6 luglio.

«Un connubio tra divertimento ed educazione», ci racconta don Franco Fontana, cappellano della Gendarmeria e dei Musei Vaticani, per i giovani dai 5 ai 14 anni.

Il progetto, nato già i primi di marzo, ha preso poi via via forma tra l’inizio e il pieno dell’epidemia. «Si era pensato come poter aiutare, con un’esperienza educativa nuova, le famiglie che lavorano per la Santa Sede che si preparano ad affrontare nuove fasi di ritorno alla normalità, con molta preoccupazione per i figli. La proposta è stata ben accolta dal Santo Padre».

estate ragazzi L’oratorio si svolgerà dal lunedì al giovedì dalle 7.30 alle 18 e il venerdì fino alle 14. «Ci sarà la colazione, il momento formativo, la preghiera». Tutto nella massima sicurezza secondo le nuove norme per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19

Estate ragazzi: la felicità in sicurezza

Tema portante sarà la ricerca della felicità e le beatitudini attraverso lo sport. «Abbiamo fatto una ricerca di vari sussidi che già esistono senza inventare cose nuove. Il tema dello sport ci interessava particolarmente perché dovevano esserci i campionati europei. L’obiettivo primario è quello di far scoprire che la bellezza e la felicità è quella dello stare insieme, del giocare in gruppo anche a un metro di distanza» spiega ancora don Franco Fontana.

Trovare nuovo regole e nuove dinamiche ma senza perdere, dunque, la voglia di giocare. «Non cambia il modo di giocare ma cambieranno i giochi. Giochi sempre all’insegna dello stare insieme, dello sfidarsi, del ridere e del mettersi in gioco. La tematica della felicità è legata proprio a questo in un momento in cui ragazzi penso abbiano sofferto il non potersi vedere».

Consulta il sito di Estate Ragazzi in Vaticano

Leggi anche  – ORATORI ESTIVI 2020: DON ANTONIO MAGNOTTA, “PICCOLI GRUPPI MA GRANDE CUORE”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here